Tecniche di chirurgia estetica micro invasive: quali sono i benefici

La liposuzione a Roma è una di quelle tecniche micro invasive cioè che risulta esser meno pesante rispetto ad altre operazioni chirurgiche in passato. Invece di avere dei grandi tagli operatori, queste procedure utilizzano tecniche avanzate che assicurano ottimi benefici, come quelli elencati di seguito.

Dolori post-operatorio ridotti

Le piccole ferite che restano dopo l’operazione, assicurano un minore dolore. Ridurre il dolore è un passo fondamentale per evitare di dover prendere farmaci antidolorifici che compromettono la capacità di concentrazione, di guidare veicoli e così via.

Rischi di infezioni minori

Il principale beneficio che si ha quando si tratta di operazioni chirurgiche è l’infezione. Se una parte sempre minore viene esposta, allora significa che si riduce moltissimo il rischio che entrino dei batteri esterni.

Una ripresa più rapida

Grazie alla dimensione minima della cicatrici di un intervento mini invasivo, la ripresa è molto più veloce. Si fa meno fatica nel rimettersi in senso e si torna la più presto alla normalità.

Si è costretti a chiedere meno giorni di malattia dal lavoro e si torna operativi più in fretta. Anche gli impegni sociali possono esser ripresi in fretta, come anche l’attività fisica senza paure che le cicatrici si aprano.

Facilità di medicazione

Le piccole ferite chirurgiche che risultano dopo un intervento poco invasivo, come quello di liposuzione a Roma, sono più facili da pulire anche da soli a casa senza per forza dover attendere la visita di controllo in clinica, in ambulatorio o in ospedale. Pulire le ferite rimanenti è facile e si riduce ancora di più il rischio di complicazioni post operatorie.

Cicatrici impercettibili

Oltre al fatto che il chirurgo plastico incide la zona da operare nel punto in cui la pelle si piega per nascondere il taglietto, una cicatrice piccola è ancora più impercettibile. Questo vuol dire che dall’esterno diventa difficile, se non addirittura impossibile, vedere la cicatrice.

In chirurgia plastica si alcalino i punti in modo molto particolare, per evitare che la pelle si alzi. Il segno della cicatrice così piccola, alla fine di tutto, sembra un puntino sulla pelle, evitando il rischio di avere vergogna a mostrarsi.