Sirt500 in vendita su www.sirt500.it

Sirt500 è da poco sul mercato, lanciato dal sito dedicato sirt500.it e pronto alla vendita online. Si tratta di un nuovo prodotto, che contiene una particolare categoria di proteine, le sirtuine, che vanno in ausilio ai processi di invecchiamento dell’organismo dell’essere umano. Le sirtuine, infatti, sostengono il corpo, permettendo un processo di invecchiamento graduale, da concretizzarsi nel miglior modo possibile e gradualmente. Gli studi sulle sirtuine, proteine alla base del prodotto Sirt500, hanno avuto inizio nel 1991, grazie alle ricerche curate da Leonard Guarente, studioso in attività presso uno dei centri di ricerca più famosi al mondo, il Massachusetts Institute of Technology (MIT). Tuttavia, un’evoluzione alle ricerche di Guarente c’è stata tra la fine degli anni ‘90 e gli inizi del 2000, grazie ad un biologo australiano specializzato in genetica, David Sinclair. Quest’ultimo si è concentrato sulla scoperta di particolari molecole, che avevano effetti sui processi legati alla longevità e che avevano prevenivano l’invecchiamento. Dunque, David Sinclair si è concentrato sullo studio di questo particolare tipo di proteine enzimatiche, le sirtuine, in grado di influenzare un complesso di meccanismi biologici negli esseri umani e negli animali. Pertanto, le sperimentazioni di questo biologo australiano, David Sinclair, si sono legati al Sirt500. Infatti, grazie alle sue ricerche è stato possibile attivare alcuni studi, finalizzati all’approfondimento di quali siano i meccanismi che influenzano i processi di invecchiamento. In particolare, le ricerche di David Sinclair si sono concentrate e hanno specificato gli effetti delle sirtuine sugli esseri umani. Dagli studi effettuati è emerso come esse inizino a diminuire nell’organismo di un essere vivente a partire dai 35 anni, mentre dai 60 anni le sirtuine non vengano più prodotte. Pertanto, le ricerche di David Sinclair hanno evidenziato che il decremento e la successiva soppressione delle sirtuine, classe di proteine presenti e contenuti in abbondanza nel Sirt500, alterino il regolare funzionamento dell’organismo umano, così da portare quale conseguenza diretta l’invecchiamento, il progressivo declino dell’indipendenza personale e il definitivo decesso, ponendosi tra i rimedi naturali contro l’obesità. Il sito sirt500.it mette a disposizione un approfondimento sulle ricerche di David Sinclair sulle sirtuine, che hanno avuto come oggetto di studio l’osservazione di una particolare specie di meduse. Queste ultime non erano soggette all’invecchiamento, perché dotate di un elevato livello di sirtuine, in grado di aumentare il loro ciclo vitale ed evitarne la morte. A partire da questi primi studi, grazie ai quali David Sinclair ha compreso le modalità con cui le sirtuine agiscano favorendo la longevità, il biologo australiano ha dato inizio a diverse ricerche, concentrandosi su differenti ambiti e chiarendo i meccanismi che attivano queste proteine.