Perché è saltata la corrente? 3 cause tra le più comuni

Può capitare a tutti che la corrente salti e non sia più possibile utilizzare nessun tipo di apparecchio elettronico. Ecco quindi che oltre a chiamare immediatamente il pronto intervento elettricista a Roma, vale la pena conoscere anche quali sono le tre cause più comuni di questo problema.

  1. Troppi elettrodomestici accesi

È importante sapere che non bisogna avere troppi elettrodomestici potenti accesi nello stesso momento perché la voce potrebbe saltare. In pochi sono a conoscenza del fatto che ogni contatore ha un limite di potenza richiedibile, superato il quale il contatore si scollega. In questi casi non occorre rivolgersi a un esperto poiché basta spegnere un elettrodomestico e alzare la levetta del contatore dell’elettricità. Cha continua ad avere problemi per comprare del limite richiedibile raggiunto, potrebbe considerare la sostituzione degli elettrodomestici con modelli di classe energetica migliore come A, A + o A ++ oppure fare richiesta perché il voltaggio del contatore venga aumentato.

  1. Un corto circuito

A differenza della situazione precedente, chi registra la mancanza della corrente per colpa dei corti circuiti, dovrebbe rivolgersi il prima possibile a un pronto intervento elettricista a Roma. La colpa è dovuta a cavi senza guaina protettiva che entrano in contatto chiudendo il circuito e facendo saltare la corrente elettrica. In questo caso, conviene prendere in considerazione il rifacimento dell’impianto elettrico; un lavoro non sempre facile e veloce ma sicuramente conveniente e doveroso sotto diversi punti di vista. Infatti, un nuovo impianto elettrico ha prese di corrente compatibili, è più sicuro ed elimina tutti gli specchi che prima facevano aumentare i consumi.

  1. Maltempo e temporali

Purtroppo, bisogna sempre contare tra le possibili cause della corrente che salta anche il maltempo. Infatti, per abbattere un ramo di un albero che cade sui cavi elettrici è sufficiente del forte vento o delle piogge torrenziali. Purtroppo, in questo caso c’è poco da fare se non aspettare che il servizio sulla linea venga ripristinato dai tecnici.