Come tenere in ordine la cantina: 4 consigli speciali per te

Tenere tutto in contenitori di plastica

Molte persone utilizzano scatoloni di cartone per mettere vai gli oggetti in cantina ma dovresti invece utilizzare dei contenitori di plastica trasparente che ti permettono di capire che cosa c’è dentro. Il contenitore di plastica è perfetto per ogni tipo di oggetto, compresi gli indumenti per il cambio stagionale che no rischiano di rovinarsi o sporcarsi in cantina. Molte catene di arredamento propongo delle scaffalature con tutti i loro contenitori e scaffali che ti consentono di tenere tutto in ordine senza avere cianfrusaglie in giro. Gli scatoloni di cartone sono da evitare perché si possono rovinare e rompere, creando disordine. Inoltre, eventuali piccoli roditori e insetti che hai in cantina possono cibarsi del cartone e romperlo, entrando nella scatola.

Etichettare tutto quanto

un ottimo consiglio per tener in ordine la cantina e non dover richiedere sgomberi Milano è quello di etichettare tutto quanto. Ogni volta che organizza un contenitore e lo porti in cantina, o anche in soffitta, ricorda di mettere un’etichetta che indichi che cosa c’è dentro. Questo ti permette di esser più obiettiva e individuare subito quello che cerchi quando vai in cantina. L’etichetta deve specificare che cosa c’è nel contenitore nel dettaglio così da avere uno spazio ben organizzato.

Fare ordine periodicamente

Se non hai intenzione di richiedere sgomberi Milano devi per forza scendere in cantina una volta ogni tanto e fare un po’ di ordine. Se non vuoi arrivare ad avere un ammasso informe di oggetti vari che no sai nemmeno tu da dove arrivano, ricorda che un po’ di pulizia al cambio di stagione, per esempio, è necessaria.

Appendere tutto

Una soluzione per tenere in ordine spazi di servizio come cantina, garage, box, soffitta, dispensa etc. è appendere tuto quanto. I piccoli oggetti possono esser appesi alla parete o a un pannello di elongo. Anche il soffitto è perfetto per poter ospitare oggetti vari che troveranno il loro posto in questo modo senza accumularsi in giro.