4 momenti in cui serve l’intervento del tecnico della caldaia

Un guasto improvviso

Uno dei motivi per cui chiamare una ditta di manutenzione e assistenza caldaie Savio Roma è un guasto che impedisce alla caldaia di funzionare correttamene. Non è possibile purtroppo prevedere quando capiterà un guasto e perciò è smero bene avere a portata di mano il numero di una ditta a su cui fare affidamento. Se non si sa chi chiamare, è sufficiente consultare il libretto della caldaia dove è indicata la ditta da chiamare per ogni evenienza.

I controlli regolari

Un altro motivo per cui contattare la ditta di manutenzione della caldaia è per i regolari controlli. Le operazioni di manutenzione ordinaria sono resi obbligatori da alcune norme di legge che prescrivono l’intervallo di tempo da non superare. La data in cui fissare il controllo dipende dalla potenza della caldaia: se è superiore a 100 KW; il controllo è da fare una volta l’anno. Se, invece, la potenza è inferiore, allora è sufficiente che il tecnico intervenga una volta ogni due. Se non si sa quando fissare il controllo. Si può controllare la potenza sul libretto dell’impianto.

L’aumento della temperatura dei fumi

Un altro modo per capire se è necessario l’intervento della ditta di manutenzione e assistenza caldaie Savio Roma è controllare la temperatura dei fumi. La caldaia, bruciando il gas metano, produce calore che serve per scaldare l’acqua e i termosifoni, se il calore generato però finisce per la maggior parte su per il camino, allora è meglio far controllare l’apparecchio che potrebbe avere qualche problema nel sistema di bruciatura.

I consumi troppo alti

Se i consumi di mese in mese crescono, allora le bollette sono sempre più salate. Per verificare se vi è o no un problema, è bene confrontare le bollette degli anni precedenti, focalizzando l’attenzione sui consumi registrati, poiché il costo potrebbe aumentare per via di tasse e spese di gestione del contatore. Se i consumi sono aumentati senza motivo, forse potrebbe esserci un problema alla caldaia.